LEUKANIKà

Leukanikà è una rivista attiva dal 2001 edita dalla Fondazione Premio Letterario Basilicata. Dal 2019 la rivista è quadrimestrale.

Scopo della rivista è chiamare gli uomini di cultura alla collaborazione in favore di un dibattito e di un confronto critico che consentano di costruire una rete di rapporti nell’ambito della ricerca scientifica in area umanistica.

La rivista, nei suoi diciannove anni di vita, ha assolto anche alla funzione di diffondere la conoscenza del patrimonio culturale lucano attraverso la documentazione e storicizzazione dei vari aspetti della vita intellettuale regionale e, nello stesso tempo, di diffondere le voci più significative della cultura italiana.

La rivista dal 2016 è classificata fra le riviste Scientifiche dell’Area 10 – Scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche in base alla classificazione ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della ricerca).

La rivista adotta il sistema di valutazione double blind, pubblica in italiano o in lingua straniera articoli originali di ambito letterario, linguistico, filologico, storico, artistico, archeologico che vanno dall’età antica all’epoca contemporanea ed è aperta alla più ampia collaborazione sia a livello nazionale che internazionale.

È possibile pubblicare articoli scientifici in una delle seguenti sezioni. Gli autori dovranno allegare all’articolo la dichiarazione che accettano la valutazione secondo le procedure della double-blind peer review.

  • ORIZZONTI

  • ITALIANISTICA

  • CLASSICA

  • LINGUISTICA

  • STORIA

  • ARCHEOLOGIA

  • SEZIONE MEDITERRANEO

  • SEZIONE ORIENTALE

  • SEZIONE EUROPA OCCIDENTALE

  • STUDI E RICERCHE

RUBRICHE

  • PAGINE LUCANE

  • OUTSIDER

  • ARCHIVI E BIBLIOTECHE

  • CRONACHE CULTURALI

  • LETTURE

DIRETTORE RESPONSABILE:
Angela Maria Salvatore

DIRETTORE SCIENTIFICO:
Emilio Lastrucci

COMITATO EDITORIALE:
Rosa Lasaponara (CNR-IMAA (Istituto di Metodologie di Analisi Ambientale)
Lucio Attorre (Docente di Storia contemporanea Università della Basilicata)
Nicola Masini (CNR-IBAM (Istituto per i beni Archeologici e Monumentali)
Nicola Montesano (Direttore Scuola superiore per mediatori linguistici Potenza – Corso di laurea triennale, Classe L12)
Donato Verrastro (Docente di Storia contemporanea –Università degli studi della Basilicata)

COMITATO SCIENTIFICO
Aldo Mario Toscano (Università di Pisa)
Franca Assante (Prof. Emerito Università Federico II, socia ord. Acc. Pontaniana cl. IV Storia, Archeologia e Filologia)
Emanuela Bufacchi (Università Suor Orsola Benincasa – Napoli)
Claudia Damari (Università di Pisa)
Patrizia Del Puente (Università degli Studi della Basilicata)
Antonio De Siena (già Sopr. Beni Archeologici Basilicata)
Hafez Haidar (Università di Pavia)
Gaetano Morese (Università degli studi della Basilicata)
Giuseppe Poli (Università degli Studi Aldo Moro – Bari
Tiziana Lioi (Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT)
Marco Paolino (Università della Tuscia)
Silvia Zoppi Garampi (Università Suor Orsola Benincasa – Napoli)
Ermanno Paccagnini (Università Cattolica del Sacro Cuore)
Francesco Panarelli (Università degli Studi della Basilicata)
Rosa Maria Lucifora (Professore associato di Lingua e Letteratura Latina – Università degli Studi della Basilicata)
Leonardo Morlino (Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”)
Wen Zheng, (Direttore del Centro di Ricerca e Didattica sulla cultura italiana della Beijing Foreign Studies University di Pechino)

NORME EDITORIALI
CRITERI DI VALUTAZIONE
LINK

I contributi dovranno essere inviati almeno due mesi prima della data prevista per la stampa del fascicolo cui si intende collaborare, tenendo presente la periodizzazione quadrimestrale. Gli articoli devono essere trasmessi sia in formato word che PDF e non devono superare le 30.000 battute (spazi inclusi).

Gli autori sono pregati di rispettare scrupolosamente le norme editoriali per le quali si rimanda al link

LINK

Pubblicazioni