(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-80325538-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

LE NOVITÀ DELLA QUARANTASETTESIMA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO BASILICATA

//LE NOVITÀ DELLA QUARANTASETTESIMA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO BASILICATA

LE NOVITÀ DELLA QUARANTASETTESIMA EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO BASILICATA

Il Premio Letterario Basilicata è giunto alla Quarantasettesima edizione. La manifestazione, di rilievo nazionale, è promossa dal Circolo Silvio Spaventa Filippi, associazione lucana che il prossimo anno celebrerà cinquant’anni dalla sua fondazione.

Nel corso di una conferenza stampa, tenutasi a Potenza nella sala B del Consiglio regionale di Basilicata, è stato illustrato il programma e le novità dell’edizione alla presenza di Santino Bonsera, Presidente del Circolo Silvio Spaventa Filippi, Vito Santarsiero, Presidente del Consiglio  regionale di Basilicata, Angelo Mastronardi, Sindaco di Guardia Perticara, Ivana Pipponzi, Consigliera regionale di Parità, e Teresa Fiordelisi, Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Laurenzana e comuni lucani.

La sezione di Narrativa del “Basilicata”, a partire da questa edizione, si amplia grazie alla costituzione di un premio destinato alla promozione della cultura di genere e delle pari opportunità

Il premio, istituito dall’Ufficio della Consigliera di Parità della Regione Basilicata Ivana Pipponzi, gode del sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Laurenzana e comuni lucani. Il noto istituto di credito sosterrà, inoltre, anche il Premio Città di Potenza che quest’anno sarà destinato a una tesi di Dottorato in Dialettologia discussa nell’Università degli Studi di Basilicata.

Gli altri premi saranno sponsorizzati dalla Camera di Commercio di Potenza, da Intema e dalla Fondazione Banco Napoli.

A latere del premio di narrativa sulla parità di genere sarà organizzata una mostra fotografica dal titolo “Basilicata in rosa” per ricordare  tutte le donne che sono state insignite del “Basilicata”.
La cerimonia di consegna dei premi di Narrativa, Economia, Saggistica storica nazionale, Letteratura spirituale e Poesia religiosa, premio Città di Potenza, si svolgerà a Potenza il 28 ottobre nell’Auditorium del Conservatorio di Musica “Carlo Gesualdo da Venosa”.  In tale occasione sarà ricordato il  giornalista  e saggista Rocco Brancati, presentatore del “Basilicata” e membro della giuria della sezione di Saggistica storica.
Il premio di Saggistica storica lucana, intitolato alla memoria dello storico Tommaso Pedìo, continuerà, invece, la sua peregrinatio nel territorio regionale e si fermerà a Guardia Perticara, definito il “paese delle case in pietra”.

La premiazione si svolgerà il 27 ottobre nella Sala municipale e sarà preceduta da due convegni.

Il primo riguarderà il sito archeologico della civiltà Enotria, il secondo sarà sul Movimento di Comunità fondato nel 1956 da Adriano Olivetti nel suggestivo comune della Valle del Sauro.

Il termine di scadenza per la candidatura delle  opere è il 5 settembre 2018.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2018-07-16T19:32:46+00:00