Il Circolo Culturale Silvio Spaventa Filippi si compiace che l’Ufficio Scolastico Regionale, a seguito di parere favorevole espresso dal Prefetto di Potenza e dalla Giunta comunale di Avigliano, ha decretato l’intitolazione dell’Istituto comprensivo “Avigliano Centro” a Silvio Spaventa Filippi, scrittore e giornalista, traduttore impareggiabile di opere della letteratura straniera, Fondatore del Corriere dei Piccoli.
Come già comunicato in precedenza, l’iniziativa di proporre al Sindaco Vito Summa l’intitolazione dell’edificio a un illustre personaggio di Avigliano, madre feconda di felici ingegni, fu presa dal Presidente del Circolo, Santino G. Bonsera, in considerazione che Spaventa Filippi ha svolto un ruolo importante nell’educazione dell’Italia liberale, assertore di un pensiero pedagogico che, attento indagatore della psicologia evolutiva, poneva – a quell’epoca! – il bambino al centro del processo educativo. Egli, infatti, concentrò i suoi interessi pedagogici e letterari sull’ infanzia e la psicologia del fanciullo.
Ricordiamo, tra l’altro, i suoi scritti su il fanciullo e l’indefinito, La letteratura infantile e I nani burloni, in cui pone in risalto il bisogno formativo del ragazzo, addentrandosi nelle pieghe dell’animo infantile per comprendere i percorsi che segue il bambino nell’accostarsi alla realtà. La sua attenzione all’infanzia gli consentì di acquisire la capacità di capire il linguaggio del bambino e di confezionare nel 1908 Il Corriere dei Piccoli, un prodotto educativo di cui i contemporanei colsero subito l’assoluta novità.
In attesa che l’Istituzione scolastica e il Comune comunichino la data della cerimonia di intitolazione, il Circolo sta allestendo una mostra su Spaventa Filippi con documenti originali (ricordiamo che il presidente Bonsera ha scritto la biografia dell’Aviglianese), e sul Corriere dei Piccoli.
Nel prossimo numero della rivista scientifica Leukanikà sarà, inoltre, pubblicata la relazione scritta dal Presidente Bonsera e inviata alla Dirigenza dell’Istituto comprensivo.

 

 

(in foto alcuni scatti dell’incontro che si è svolto nel Comune di Avigliano e il decreto di intitolazione pubblicato sul sito dell’Istituto comprensivo “Avigliano Centro”)