(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.data-privacy-src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-80325538-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');

I vincitori della XLII edizione

//I vincitori della XLII edizione

I vincitori della XLII edizione

Vincitori Saggistica storica nazionale e lucana – Economia politica e Diritto dell’Economia

Premio Letterario BasilicataSono stati decretati i vincitori della XLII Edizione del Premio Letterario Basilicata per le sezioni di Saggistica storica nazionale e lucana ed Economia politica e Diritto dell’Economia. Il 6 ottobre presso la sede del Circolo Silvio Spaventa Filippi – Fondazione Premio Basilicata di Potenza si è riunita la giuria presieduta dall’Accademico dei Lincei Cosimo Damiano Fonseca.

Per la Saggistica storica nazionale è stato premiato il volume di Antonino De Francesco La palla al piede. Una storia del pregiudizio antimeridionale Feltrinelli Edizioni. Menzione speciale, invece, è stata assegnata a Antonio Loffredo con il libro Noi del Rione Sanità. La scommessa di un parroco e dei suoi ragazzi, Mondadori.

Il premio saggistica storica lucana intitolato alla memoria di Tommaso Pedìo è stato assegnato all’opera di Salvatore Lardino Il “sogno di una cosa”. Il movimento per la terra in Basilicata tra storia e storiografia, Congedo Editore. Anche per questa sezione del “Basilicata” è stata conferita una menzione speciale al volume di Iolanda Richichi dal titolo Implicazioni internazionali nel terremoto lucano del 1857, Centro Editoriale Toscano.

A Mariano D’Antonio, inoltre, è stato conferito il premio di Economia politica e Diritto dell’Economia con il libro La Crisi dell’Economia italiana. Cause, responsabilità, vie d’uscita, Rubbettino editore.

Il Premio “Città di Potenza”, infine, è andato ad Angela Olita per il testo I bombardieri a pace fatta. Potenza, settembre 1943, Centro Grafico Castrignano.

Martedì 8, invece, a Roma presso l’Ufficio di Rappresentanza della Regione Basilicata si riunirà la giuria della sezione Narrativa e Letteratura spirituale presieduta da Leone Piccioni.

2017-07-25T11:51:15+00:00